Rilascio Contrassegno Sosta per Disabili

Crescentino-Stemma
REGIONE PIEMONTE                 PROVINCIA DI VERCELLI

CITTA’ DI CRESCENTINO
POLIZIA LOCALE

Via Mazzini n.42/A - cap.13044 - Tel. 0161.833127 Fax.0161.843145

Comandante Ernesto Monchietto

e-mail: polizia.locale@comune.crescentino.vc.it
P.E.C.: crescentino@cert.ruparpiemonte.it

Ai disabili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, viene rilasciato, previa presentazione di documentata istanza, il CONTRASSEGNO INVALIDI, al fine di agevolare la sosta dei veicoli utilizzati.
Il CONTRASSEGNO INVALIDI, da esporre ben visibile sull'autovettura, viene rilasciato dal Comune di residenza ed è utilizzabile su tutto il territorio europeo.

Il contrassegno è strettamente personale e non è vincolato ad uno specifico veicolo nè alla titolarità della patente di guida; può essere utilizzato per la circolazione purchè l'interessato sia a bordo del veicolo.

Per ottenere tale CONTRASSEGNO l'interessato deve rivolgersi all'ASLTO4 - Servizio di Medicina Legale al fine di ottenere, a seguito di visita, la certificazione medica nella quale è espressamente indicato che la persona ha una effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta.
Successivamente l'interessato deve presentare apposita istanza in carta libera, in bollo se a tempo determinato, (vedi Modulo di Richiesta contrassegno di circolazione e sosta per disabili), allegando alla domanda il certificato rilasciato dall'ASL.
Per le persone temporaneamente invalide in conseguenza di infortunio o per altre cause patologiche, il contrassegno verrà rilasciato a tempo determinato. In tal caso la certificazione medica rilasciata dall'ASL deve indicare il presumibile periodo di durata dell'invalidità.
Per i certificati a tempo indeterminato, allo scadere dei 5 anni del contrassegno, occorre chiedere il RINNOVO compilando l'istanza ed allegando in questo caso il certificato rilasciato dal medico curante che conferma il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio.

In caso di deterioramento, smarrimento o furto del contrassegno occorre presentare istanza allegando rispettivamente il contrassegno deteriorato o la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà o la denuncia agli organi di Polizia.

Alla domanda vanno allegati:

  • certificato medico rilasciato dall'ASL o medico curante o verbale della Commissione Invalidi dell'ASL;
  • nr. 1 foto tessera recente;
  • carta di identità in corso di validità, in fotocopia;
  • se straniero, anche copia del permesso di soggiorno in corso di validità;
  • nel caso di concessione temporanea, n° 2 marche da bollo da € 16,00.


L'istanza con i relativi allegati deve essere consegnata, o direttamente all'Ufficio Protocollo Generale o all'Ufficio di Polizia Locale.

Modulo per l'istanza: Modulo di Richiesta contrassegno di circolazione e sosta per disabili

Riferimenti normativi
Decreto Legislativo n. 285/92
Decreto Presidente della Repubblica n. 495/92
Decreto Presidente della Repubblica n. 503/96
Decreto Presidente della Repubblica n. 151/2012