Autorizzazioni allo scarico di reflui civili non recapitanti in pubblica fognatura

Ufficio Competente Ambiente
 Tipologia secondo quanto prescritto dal titolo IV capo 2 art. 124 del D.Lgs 152/06 e smi tutti gli scarichi devono essere preventivamente autorizzati, ad eccezione degli scarichi di acque reflue domestiche in reti fognarie che sono sempre ammessi nell'osservanza dei regolamente e delle linee guida fissate dal gestore del servizio idrico integrato e per cui va fatta debita domanda di allacciamento. Pertanto relativamente a scarichi in acque superficiali, sottosuolo e suolo da parte di insediamenti civili non recapitanti in pubblica fognatura è necessaria apposita autorizzazione.
Termine Conclusivo 30 gg
Diritti di segreteria
e marche da bollo
2 marche da bollo (1 per la richiesta, 1 per l'autorizzazione) € 30,00 al ritiro dell'atto  -  N.B. si ritengono esenti dal pagamento dei diritti coloro i quali ottengono autorizzazione definitiva a seguito di precedente autorizzazione provvisoria